Vino Coda di Volpe, un antico bianco campano da scoprire

Il vino Coda di Volpe è originario della Campania. Si tratta di un vino a bacca bianca, i cui riferimenti storici si riscontrano fin dall’epoca dell’antica Roma.

Il nome di questo vino deriva dalla caratteristica forma del grappolo, il quale ricorda la forma di una coda di volpe.

L’etimologia del termine, derivante dalla dicitura latina, “Cauda Vulpium”, era già presente nel trattato naturalistico in forma enciclopedica scritto da Plinio il Vecchio intitolato “Naturalis Historia”.

Questo vino inizialmente era un vitigno minore utilizzato per operazioni di uvaggio con altre varietà della zona. E’ diventato oggi  un vino vero e proprio e molto apprezzato grazie all’impegno messo in campo da viticoltori Campani.

La sua coltivazione avviene in quasi tutta la Regione e fa parte di numerose denominazioni di origine DOC campane.

La sua terra prediletta è però l’Irpinia, in cui trova le condizioni più favorevoli, su colline di media altitudine con buone esposizioni solari. Proprio per questo lo troviamo diffusamente ai piedi del Vesuvio, ma anche a Benevento, nelle zone del Sannio e del Taburno.

Caratteristiche del vino Coda di Volpe IGP del Beneventano

Caratteristiche del vino Coda di Volpe IGP del Beneventano

Il vino bianco Coda di Volpe è caratterizzato da grappoli di grosse dimensioni, densità a spargolo ma anche serrato. Il grappolo presenta una forma che ricorda una coda di volpe, con una lunghezza che può arrivare fino a 40 cm. Al contrario le bacche sono di piccole dimensioni, sferiche con bucce spesse e gialle, con pruina molto concentrata.

I vitigni forniscono una resa definita media, anche se sono gli stessi coltivatori a mantenere la stessa su bassi livelli per effettuare la successiva vinificazione in purezza.

La vendemmia viene praticata nelle ultime due settimane di Settembre. A maturazione raggiunge  livelli di zucchero elevati, ma con un’acidità totale bassa. Viene vinificato sia in versione secca e ferma che spumantizzato dolce,  lasciando le uve a maturare fino al termine del periodo naturale.
La Coda di Volpe, si presenta con un colore giallo paglierino con riflessi dorati, profumo gradevole, in cui prendono il sopravvento le note fruttate di pera, mela cotogna, ananas, banana, pesche gialle e sentori floreali e minerali.

Per quanto attiene il gusto è un vino tipicamente sapido, fresco per acidità e secco. Di buona struttura, con ricordi fruttati e floreali molto persistenti.

Vuoi acquistare il vino Coda di Volpe? Vai allo shop

 

VUOI RICEVERE LE MIGLIORI OFFERTE DELLA SETTIMANA?

Non aver paura. Non inviamo spam! Riceverai solo le offerte migliori

Sarei felice di sapere come la pensi

      Leave a reply

      Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Scopri la nostra politica sui cookie.

      Impostazioni

      Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

      Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

      In order to use this website we use the following technically required cookies
      • wordpress_test_cookie
      • wordpress_logged_in_
      • wordpress_sec

      Usiamo WooCommerce come sistema di acquisto. Per il carrello e l'elaborazione degli ordini verranno memorizzati 2 cookies. Questi cookie sono strettamente necessari e non possono essere disattivati.
      • woocommerce_cart_hash
      • woocommerce_items_in_cart

      Rifiuta tutti i Servizi
      Accetta tutti i Servizi
      Register New Account
      Reset Password