Benefici e proprietà delle mandorle

Il mandorlo produce semi molto importanti per la nostra alimentazione e che possono essere impiegati in diverse forme.

Le mandorle, semi dalla forma ovale, versatili in cucina ed adatti come sfiziosi “spezzafame”durante la giornata. Dalla mandorla si ricava persino una bevanda alternativa al latte di mucca. Ma la mandorla può servire per preparare dolci sfiziosi, come il marzapane. Tuttavia, al di là dell’impiego della mandorla in cucina, una cosa è certa: si tratta di un seme preziosissimo, che fa molto bene alla salute. Contrasta l’invecchiamento, protegge gli organi interni, insomma, è davvero un seme “miracoloso”.

Semi oleosi ricchi di vitamine e di sali minerali

Semi oleosi ricchi di vitamine e di sali minerali

Le mandorle aiutano a mantenere in buona salute il cuore, le arterie e le ossa e rappresentano anche un valido rimedio naturale contro l’anemia.

Cento grammi di mandorle apportano tendenzialmente seicento calorie. Quindi sì, non se ne deve abusare. Del resto bastano piccole dosi di mandorle per fare il pieno di tutte le sue infinite qualità. Considerate che le mandorle sono ricchissime di “grassi buoni”, dunque svolgono un’azione benefica contro il “colesterolo cattivo” e proteggono il cuore e le arterie, concorrendo a contrastare le malattie cardiovascolari. Sono una preziosa riserva di vitamina E, che contribuisce alla formazione di collagene ed alla protezione della pelle.

La vitamina E è molto importante per le donne perchè protegge utero ed ovaie e riduce i dolori mestruali, ma riduce anche i problemi tipici della menopausa, come la perdita di elasticità di tutti i tessuti del corpo.

Inoltre le mandorle contengono magnesio, che contrasta il mal di testa e protegge i muscoli. Poi c’è un’alta percentuale di calcio, prezioso per le ossa e di ferro, importante per contrastare l’anemia alimentare. Ma le mandorle fanno bene anche all’intestino. Tra i semi oleosi presenti in natura, le mandorle sono quelli che contengono più fibre e, dunque regolano l’intestino, lo proteggono e ne garantiscono l’attività.

Mandorle: potentissimo antiossidante

mandorle valori nutrizionali

Uno dei punti di forza delle mandorle è la sua ricchezza di polifenoli, sostanze antiossidanti capaci di ostacolare i danni alle cellule del corpo causati dai radicali liberi. Esse sono presenti, però, quasi esclusivamente nella pellicina scura che avvolge le mandorle. Per questo bisognerebbe consumare solo mandorle con la pellicina e non pelate.

 

 

VUOI RICEVERE LE MIGLIORI OFFERTE DELLA SETTIMANA?

Non aver paura. Non inviamo spam! Riceverai solo le offerte migliori

Sarei felice di sapere come la pensi

      Leave a reply

      Register New Account
      Reset Password