Azienda agricola Biologica “Secondo Natura”

Ortaggi e grani coltivati secondo natura

L’azienda agricola “Secondo Natura” nasce nel 2016 ad Arnara (FR), piccolo borgo medievale, nel cuore della Ciociaria.

Storia dell’azienda “Secondo Natura”

Della nostra terra amiamo i paesaggi, gli angoli inesplorati, gli scorci inaspettati, pieni di arte e di storia, ma più di ogni altra cosa amiamo i suoi sapori, quelli che al primo assaggio ci riportano indietro nel tempo, nelle case della nostra infanzia. Lì, dove ogni giorno le pentole “cucumavano” (trad. facevano rumore durante la cottura) dall’alba e le spianatoie, avide di un nuovo impasto, diventavano teatro di una polverosa guerra tra uova, acqua e farina, combattuta con l’ unica arma conosciuta dalle nonne ciociare: il matterello. Da pochi e semplici ingredienti, e dal lavoro sapiente delle braccia delle massaie – tanto morbide e calorose negli abbracci, quanto spietate nell’arte dell’impasto – nascevano piatti e ricette che hanno fatto la storia della cucina italiana.
Il nostro progetto nasce da qui, dai ricordi di un passato ricco di sapori,e mira dritto al futuro, facendo tesoro di una preziosa lezione:

Secondo Natura: Ortaggi, grano e farine bio

La farina è scura, il pane ha il gusto buono del grano, gli ortaggi a volte hanno forme buffe, imperfette, ma un gusto deciso e inconfondibile; la terra, se rispettata, saprà essere fertile e grata.

Le farine biologiche prodotte dall’azienda agricola SECONDO NATURA

Le farine biologiche sono state la nostra prima scommessa e ad oggi sono sicuramente tra i prodotti a cui siamo più affezionati. In queste zone, come in gran parte d’Italia, il grano è stato per anni alla base della dieta giornaliera, materia prima imprescindibile,dal quale si ricavava una farina scura, rustica, che dava al pane e alla pasta un sapore intenso, impossibile da ritrovare nelle farine commerciali.

Il grano è stato fonte di vita per i nostri antenati e ogni spiga che oggi raccogliamo conserva la storia della nostra terra.

L’attenzione e la cura che mettiamo nei nostri prodotti inizia già dalla scelta della seme. Per le nostre farine abbiamo selezionato delle cultivar di alta qualità:

  • il Palesio per la produzione di farina di grano tenero, un grano a panificazione superiore, particolarmente indicato per la coltivazione biologica;
  • il Senatore Cappelli, un grano duro relativamente antico, non ibridato, un tempo molto diffuso in queste zone, ideale per la lavorazione della pasta e del pane fatti in casa.
  • La nostra ricerca continua e costante comprende anche varietà molto antiche come il farro monococco, considerato la più antica tipologia di frumento conosciuta;
  • le varietà di grano tenero Solina e Gentil Rosso e la varietà di grano duro Saragolla.

Creme e confetture da ortaggi biologici

Alle farine si aggiungono le produzioni di patate biologiche (coltivate con l’esclusivo impiego di concime organico) e di ortaggi stagionali, dai quali occasionalmente ricaviamo creme e confetture di prima qualità.
Tutte le nostre coltivazioni seguono scrupolosamente i ritmi delle ciclicità stagionali e le rotazioni colturali. La conversione al biologico è per noi una scelta – è il caso di dirlo – naturale e connaturata alla nostra mission; un valore aggiunto, che testimonia i nostri principi e il nostro impegno nel perseguirli.

Vota e recensisci